Rhodiola: dalle proprietà favolose! Un post del Dottor Antonio Colasanti…

Rhodiola: dalle proprietà favolose! Un post del Dottor Antonio Colasanti…

La rhodiola, erba perenne, cresce nelle zone fredde della Siberia, Canada, circolo polare e viene coltivata per le sue proprietà farmacologiche.

Le popolazioni siberiane la chiamano “radice d’oro” e ne preparano una bevanda che aumenta la resistenza agli sforzi ed aiuta gli stati depressivi da “disturbi siberiani” (poca luce).

La pianta vive in ambienti aridi ed inospitali, deve quindi sintetizzare molecole per accumulare nutrienti per sopravvivenza e riproduzione.

Già Dioscoride la usava per curare numerose patologie. La moderna ricerca scientifica conferma l’importanza terapeutica di questa pianta.

Contiene:

  • composti glicosidici;
  • flavonoidi;
  • tannini;
  • rodisolide.

Si impiega la radice, la quale viene consumata come cibo oppure si consumano i fiori in decotto come trattamento contro disturbi gastrointestinali, febbre, analgesico, adattogeno.


Dal 1969 questa pianta compare nella farmacopea russa che la classifica come “adattogeno tonico del sistema nervoso ed antidepressivo”.


Nonostante stimoli memoria, prontezza e reattività mentale, non causa eccitazione con nervosismo ed insonnia come può accadere con ginseng e derivati. In quanto specifico adattogeno cerebrale è utile contro l’affaticamento intellettuale e per migliorare memoria e concentrazione.

Facilita l’apprendimento scolastico e supporta la memoria nell’anziano.
  • Aumenta la resistenza a stress biologici e fisici. Gli effetti positivi si esplicano anche a livello gonadico, utile per impotenza sessuale.
  • L’attività sul sistema nervoso centrale deriva dalla capacita di influenzare i livelli delle endorfine cerebrali, fattori che incidono sul benessere attenuando stress e dolore.
La rhodiola riduce i livelli di cortisolo ed aumenta quelli della serotonina ed inibisce gli enzimi che la degradano.


L’estratto di rhodiola migliora la performance fisica e psichica degli atleti, in particolare agisce sul muscolo favorendo
:

  • riduzione del tempo di recupero;
  • protezione mitocondriale;
  • incremento del glicogeno epatico;
  • aumento delle endorfine;
  • aumento globuli rossi.

La rhodiola ha quindi un azione specifica a livello della produzione di atp e di conseguenza aumento di forza fisica ed endurance.

In commercio troviamo le gocce e le compresse:

  • posologia 50 gocce mattina e pomeriggio in mezzo bicchiere di acqua oppure una compressa 2 volte al giorno.

 

Un articolo del Dottor Antonio Colasanti

 

Dottor Antonio ColasantiIl dottor Antonio Colasanti è nato a Frosinone il 01/03/1952 laureato in farmacia all’università la Sapienza di Roma nel 1977.
Docente in farmacologia presso la stessa università.
Nel 1983 fonda la Omeosalus, azienda distribuzione prodotti omeopatici e fitoterapici.
Iscritto al 5° anno di laurea in medicina.
Esperto in omeopatia-fitoterapia integratori naturali ed alimentazione sportiva. Specializzato in medicina bioradiante-pranoterapia-massaggio sportivo.
Ha partecipato a numerose trasmissioni televisive e relatore in corsi svolti nell’università la Sapienza. Ha scritto numerosi articoli di interesse mondiale. Gli è stato conferito il premio nazionale medicina 2013. Direttore della scuola di naturopatia Elform di Milano.

 

Rhodiola Extra
Rhodiola Extra
16,90 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us