Mangiare peperoni riduce il rischio ictus…

Mangiare peperoni riduce il rischio ictus…

Consumare ogni giorno almeno cento grammi di peperoni rossi, o di pomodori, aiuta a ridurre il rischio di essere colpiti da ictus.

Lo rivela uno studio condotto dagli esperti dell’Università della Finlandia orientale, a Kuopio, e pubblicato sulla rivista di neurologia Neurology.

  • Gli scienziati hanno studiato per dodici anni la salute di oltre mille persone, analizzando in particolare la quantità di licopene contenuta nel loro sangue, una sostanza antiossidante di cui questi ortaggi sono ricchi, crudi e cotti.

Hanno così scoperto che quanti hanno la maggiore quantità di licopene nel sangue sono i meno colpiti da ictus. È bene, perciò, gustare spesso queste verdure, consumandone almeno un etto ogni giorno oppure condendo i piatti con abbondante salsa di pomodoro.

 

Fonte: Di Più, 3/01/2020
Fonte immagine: https://www.miaspesa.it/spesa/frutta-verdura/marca/86532-peperoni-rossi-spagna.html

 

 




Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *