Il pisolino dopo pranzo fa bene al cuore…

Il pisolino dopo pranzo fa bene al cuore…

La pennichella dopo pranzo riduce il rischio d’infarto e ictus: non importa la durata, purché la si faccia occasionalmente.

A farla diventare un’abitudine quotidiana, invece, non si avrebbero particolari guadagni in termini di salute. A promuovere il pisolino è uno studio osservazionale svizzero, pubblicato su Heart, condotta dall’ospedale universitario di Losanna su 3.462 persone di età compresa tra i 35 e i 75 anni reclutate a caso tra la popolazione locale in un arco di tempo compreso tra il 2003 e il 2006.

Pur senza spiegarne i motivi, la ricerca ha evidenziato nei partecipanti che si buttavano tra le braccia di Morfeo mediamente una o due volte a settimana un quasi dimezzamento del rischio di infarto, ictus o scompenso cardiaco
(48%) rispetto a quelli che non facevano alcun riposino, mentre non si è notata alcuna differenza di effetto dovuta alla durata (da cinque minuti a oltre un’ora).

Del resto sono noti da tempo gli effetti benefici del sonno, che influisce sia sull’attività del cervello, favorendo l’apprendimento e il consolidamento della memoria, sia sui valori di glucosio nel sangue, quindi sul rischio diabete.

 

Fonte: Ok Salute e Benessere, novembre 2019
Fonte immagine: https://it.m.wikipedia.org/wiki/File:Face-sleep.svg

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us