Ciclo mestruale: quali cibi sono consigliati in “quei giorni”?

Ciclo mestruale: quali cibi sono consigliati in “quei giorni”?

Durante il ciclo mestruale è bene consumare adeguate quantità di ferro e magnesio, utili rispettivamente a contrastarne le perdite e ridurre irritabilità e spasmi muscolari. Via libera dunque a pesce e legumi, frutta secca e semi vari; è bene prevedere anche la carne senza, però, eccedere nel consumo settimanale.

Per favorire l’assorbimento di ferro vegetale bisogna abbinare al pasto una fonte di vitamina C (succo di limone). Il pesce azzurro contiene grassi omega 3, utili a contrastare i dolori mestruali: li troviamo anche in alcuni oli vegetali (lino e girasole); inoltre, la vitamina E dell’olio extravergine d’oliva contrasta gli stati infiammatori.

Infine, meglio limitare il sale e i cibi conservati per ridurre il gonfiore. È importante bere almeno otto bicchieri d’acqua al giorno per favorire una corretta idratazione, ed eliminare alcol e caffè perché riducono l’assorbimento di ferro e magnesio.

 

Fonte: un articolo di Chiara Masciocchi con la consulenza della dottoressa Chiara Saccomani, biologa nutrizionista al Palazzo della Salute – Wellness clinic, Gruppo San Donato, Milano – tratto da Viversani e Belli, 23/10/20
Fonte immagine: https://www.pikist.com/free-photo-xblcd/it

Omega 3 EPA & DHA Opti 3
Omega 3 EPA & DHA Opti 3
23,90 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us