“Effetto Mozart”

Musicoterapia per l’epilessia…

Il Centro di Ricerca InVita dell’Istituto Serafico di Assisi ha presentato alla conferenza internazionale di Malta “Psychiatry and the Arts” uno studio sui benefici della musica nei soggetti con disabilità intellettiva grave, affetti da epilessia farmacoresistente. Si parla di “Effetto Mozart“: l’utilizzo della musica in diversi disturbi del sistema nervoso e nell’autismo ha dato il via …

Musicoterapia per l’epilessia… Leggi altro »

La musica abbassa l’ansia (Mozart aiuta cuore e cervello)!

Non solo film. «Ogni arte espressiva può essere strumento di supporto psicologico, a volte anche di terapia», dice Salvi. «Lo sperimentò lo psichiatra Franco Basaglia nel 1972 con l’animazione teatrale nel manicomio di Trieste, ma ne sono esempi anche la terapia del sorriso e la clowntherapy in ambito pediatrico. Molti studi dimostrano l’importanza dell’umorismo per la …

La musica abbassa l’ansia (Mozart aiuta cuore e cervello)! Leggi altro »

Sapevi che ascoltare la musica di Chopin è un ottimo antidepressivo?

Ascoltare i valzer e i notturni di Chopin stimola ad “aprirsi” verso l’esterno, e quindi combatte la depressione. Le sinfonie e i concerti di Mozart favoriscono invece il benessere fisico, mentre il canto gregoriano e le musiche etniche agiscono positivamente sul ritmo del battito cardiaco e della respirazione. E’ la tesi di uno dei pionieri americani della musicoterapia, Don Campbell, nonché autore …

Sapevi che ascoltare la musica di Chopin è un ottimo antidepressivo? Leggi altro »

Contact Us