Soffro di reflusso gastrico e sono stato anche operato alle colecisti. Ma non miglioro…

Soffro di reflusso gastrico e sono stato anche operato alle colecisti. Ma non miglioro…

Purtroppo le cure tendono solo a tamponare una situazione di alterazione della normale peristalsi del tubo digerente con conseguente ristagno di liquido acido e, nel suo specifico caso, anche biliare (a causa dell’intervento alla colecisti).

L’approccio terapeutico mi suggerisce l’introduzione di procinetici, di gastroprotettori e di acido ursodesossicolico, qualora la gastroscopia rilevasse ristagno biliare.

  • Elimini bevande gassate, agrumi, menta, cioccolato, caffè, alcolici e concentrato di pomodoro. Faccia pasti piccoli e frequenti e non vada a letto troppo presto. 

Come novità, in commercio, esistono farmaci che fanno “effetto tampone” impedendo la risalita in esofago, arricchiti di acido ialuronico.

 

Fonte: una risposta della dottoressa Laura Franzosi, responsabile di endoscopia digestiva all’ospedale di Omegna (Vb), tratta da Viversani e Belli, 17/04/20
Fonte immagine: https://pixabay.com/it/photos/cioccolato-tavoletta-gusto-1277002/

 

_____________________________________________

Problemi di acidità di stomaco, ulcera, gastrite, colesterolo alto, acne, forfora, reumatismi, artrite, polipi uterini ed intestinali?

L’Aloe Arborescens in succo puro dell’Associazione Aloe Superiore è un valido rimedio naturale, favorisce la digestione dei cibi e rinforza il sistema immunitario. Inoltre, è molto valido nel contrastare gli effetti collaterali dei farmaci sull’apparato digerente.

L’Aloe Arborescens è in grado di eliminare dal corpo le tossine giacenti nei tessuti, stimolando il metabolismo e l’equilibrio delle cellule umane. Maggiori info a questo link

_____________________________________________

 

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us