Pulire il corpo dalle tossine!

 

Immagine correlata

Un carico eccessivo di tossine appesantisce la figura e accentua cellulite, cuscinetti e cedimenti.

La purezza viene dall’acqua

«Il primo modo per eliminare le tossine è attraverso la pelle» spiega Anna Fraschini.

  • «Fondamentale, in questa direzione, è la doccia con un detergente detossinante mentre si massaggia il corpo sotto il getto con una spazzola in setole naturali, dal basso verso l’alto» consiglia l’esperta.
  • Chi preferisce, può immergersi nella vasca, aggiungendo un prodotto a base di sali che assorbono liquidi e impurità.
  • È utile, infine, uno scrub da programmare a cadenza settimanale e da utilizzare sempre con un delicato massaggio eseguito con un guanto di spugna morbida.

Dal di dentro

Bere almeno otto bicchieri di acqua al giorno è indispensabile per mantenere l’organismo libero dalle tossine.

  • Per potenziare l’effetto depurativo, si può aggiungere mezzo cucchiaio di aceto di mele, oppure un pizzico di cannella e un paio di fette di mela macerata per un paio d’ore.
  • Un’altra proposta depurativa sono i centrifugati da bere come spuntino o a colazione. Sono tante le proposte, alcune a base di alghe,
    drenanti e disintossicanti.
  • Da provare è la preferita di Sarah Jessica Parker e Millie Mackintosh con un kiwi, una banana, una tazza di spinaci, un cucchiaino di clorella (alga disintossicante) e uno di spirulina in polvere più acqua a piacere.
  • Senza dimenticare le tisane al tarassaco, come quella di Erbamea.

 

Fonte: estratto da un bel servizio di Alberta Mascherpa su Viversani e Belli, 24/03/17 – con la consulenza di Anna Fraschini, estetista a Piacenza




Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *