Problemi di sonno? Ecco alcuni rimedi…

Problemi di sonno? Ecco alcuni rimedi…

Problemi di sonno? L’esposizione alla luce blu di tablet e computer durante le ore serali e il chiarore che penetra da tapparelle e persiane, attivano i sistemi di allerta. Ciò ha una ricaduta negativa sulle fasi Rem e non-Rem del sonno, che non riescono più ad alternarsi correttamente.

  • Soprattutto gli stadi 3 e 4 della fase non-Rem, che corrispondono al sonno profondo, tendono a ridursi e ad entrare in cortocircuito.
  • La conseguenza è che si possono avere notti segnate da continui risvegli: al mattino ci si sentirà sempre più spesso stanchi, svuotati di energia e incapaci di concentrarsi sui vari impegni di lavoro e di organizzare le abituali attività quotidiane.

 

Problemi di sonno: che cosa fare 

Chiudere le tapparelle e mettere tende oscuranti alle finestre, in modo da non fare penetrare spiragli di luce in camera da letto.

  • Indossare una mascherina che scherma la luce e prendere un integratore di melatonina a basso dosaggio (1 milligrammo) che aiuta la produzione della molecola regola-sonno.
  • Esporsi alla luce di giorno, per aumentare la produzione di serotonina, che favorisce la produzione di melatonina. È sufficiente fare una passeggiata in pausa pranzo, oppure andare al lavoro o al supermercato a piedi.

 

Fonte: estratto da un bel servizio su Viversani e Belli, 9 settembre 2016
Fonte immagine: Trouble sleeping? Maybe it’s your iPad – CNN.com

 




Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us