Incarnato da bambola!

Incarnato da bambola!

Incarnato da bambola!

 

Le buone regole e i segreti per preparare bene il volto prima del make-up…

Il maquillage è su misura, deve avvolgere il viso come una carezza. Il risultato finale dipende, però, da un’adeguata preparazione.

Il viso deve essere deterso e idratato prima di ricevere i trattamenti make-up che giocano su effetti ottici che correggono imperfezioni e illuminano, seppur con un finish naturale.

Il sogno di tutte le donne è di avere una pelle perfetta alla vista, con un colorito luminoso, una cute senza discromie, un incarnato uniforme e compatto, senza le inestetiche rughette.

  • Ecco che i cosmetici per il benessere dell’epidermide e il make-up ci vengono in aiuto: le nuove formulazioni riescono a conciliare le varie esigenze come veri e propri trattamenti, nascondendo imperfezioni e uniformando senza appesantire l’ovale.

Certo è che la pelle deve essere sempre curata e protetta; bisogna imparare a effettuare i giusti passaggi quotidiani per ottenere un incarnato invidiabile.

L’aspetto levigato e sano si conquista solo con la corretta routine. Questi segreti, se ripetuti con costanza, garantiscono bellezza nel tempo.

 

La beauty routine

Alla sera in primis struccarsi…

Tutte le sere, prima di coricarsi, bisogna detergere il viso per eliminare tutte le impurità e le sostanze inquinanti accumulate durante la giornata, poiché queste intaccano il film idropilico della cute.

Sono indicati prodotti non aggressivi, come il delicato latte detergente e il tonico, che rende la pelle maggiormente ricettiva ai trattamenti successivi.

Applicare prima siero e poi crema notte, ricca di sostanze restitutive, rigeneranti del film idropilico e contro i segni del tempo.

Sono comuni tre tipi di creme notte: leviganti ed esfolianti, schiarenti e depigmentanti, ristrutturanti e reidratanti.

Ma, attenzione, perché se si effettua una pulizia del viso con prodotti esfolianti, quindi meno delicati, bisogna evitare di applicare anche una crema notte levigante, perché renderebbe la pelle più fragile e disposta a disidratazione; è, invece, specifica una crema nutriente e idratante.

Provate questo piccolo trucco: applicate la crema generosamente e immergetevi nella vasca da bagno. I vapori caldi, grazie ai pori dilatati, permetteranno al prodotto un assorbimento più veloce e profondo.

 

Al mattino

Al risveglio non è necessario una nuova detersione, basta solo sciacquare il viso, magari con dell’acqua termale.

Si procede, poi, con il siero e con la crema giorno.

  • Le formulazioni sono tantissime, bisogna scegliere il prodotto che più rispecchia le esigenze del proprio viso.

Se si tende ad accumulare impurità, il trattamento deve avere proprietà sebo- normalizzanti e contenere sostanze opacizzanti naturali.

Incaso di pelle secca, si può utilizzare, invece, una BB cream La Sauna Viso Fresh Face c per mantenere l’equilibrio idrico durante la giornata ed esaltare la compattezza e luminosità della pelle.

Chi ha l’incarnato grigiastro può ottenere un aspetto bonne mine usando una CC cream che idrata e dà colore.

Una volta a settimana ricordate, invece, di fare una maschera o un gommage. Se avete tempo, potete effettuare anche una sauna facciale: coprite la testa con un asciugamano dopo che avete riscaldato dell’acqua, magari con bicarbonato o oli essenziali.

Il vapore aiuta a purificare l’epidermide e a detergere. In commercio, esistono pratiche macchinette specifiche a questo scopo.

 

Fondotinta, effetto seconda pelle

Eccoci alla base make-up per eccellenza, il fondotinta.

Le donne amano questa formulazione, perché dona un risultato ottimale sia in termini di coprenza sia di naturalezza. Le texture, infatti, sono leggere e si fondono in modo straordinario con il colorito naturale del viso.

È come avere una seconda pelle, tutto viene cancellato, si eliminano imperfezioni e l’aspetto risulta essere più salutare. Macchie, antiestetici stacchi di colore, scarsa luminosità di tono non ci sono più.

È un prodotto a metà fra trucco e trattamento, con tecnologie sempre più avanzate, dalle molteplici prestazioni come facilità d’applicazione, naturalezza nel risultato e capacità di prendersi cura della pelle, conservandola vitale e luminosa.

A volte ci si spaventa della sua applicazione, ma non deve essere così, perché si può optare per diverse texture: fluido, compatto e in polvere.

Il fluido è prediletto da chi vuole un effetto pelle nuda, indicato quando non è necessario una coprenza eccessiva. Può essere applicato con le mani con piccoli tocchi sul viso.

Il prodotto si deve stendere dall’interno verso l’estero. I truccatori consigliano l’uso di un pennello o di una spugnetta inumidita, perché permettono di evitare accumuli di colore ai lati del naso o vicino agli occhi.

Il fondotinta compatto, invece, si applica solo con la spugnetta in dotazione e il risultato può essere modulato in base alle esigenze e può avere diversi gradi di copertura.

Se si usa la spugnetta asciutta si avrà un effetto più leggero, mentre se si inumidisce la spugnetta si otterrà una carnagione più uniforme e compatta.

Le polveri, poi, donano un effetto molto naturale, garantendo al contempo uniformità; si usano con il pennello senza esagerare nella quantità.

Queste formulazioni sono indicate, però, per pelli non problematiche.

Dopo il fondotinta e correttore, se necessario, si può utilizzare una cipria opacizzante che renderà il make-up ancora più duraturo e conferirà alla pelle quel bellissimo effetto “pelle di pesca”.

Per un tocco, invece, di luce in più, si possono usare illuminanti che “tirano fuori” i punti che vogliamo mettere in risalto, come zigomi, ponte del naso, arco di cupido e angolo interno dell’occhio.

E per un semplice look bonne mine? Dopo il fondotinta, sfumare le guance con un blush in polvere scelto nella famiglia dei rosa…

 

Fonte: “Incarnato da bambola!” è un estratto da un bel servizio di Stefania Foti tratto da Più Sani Più Belli, novembre 2017

Fonte immagine: https://pixabay.com/it/photos/make-up-polvere-cosmetici-trucco-4093535/

 

 

Il tempo passa, la tua bellezza resta!

Probabilmente credi di conoscere l’aloe, ma non l’hai mai vista in questa veste! infinite by Forever™ cura la tua bellezza sia dall’interno che dall’esterno, grazie alle formule rivoluzionarie pensate per idratare la pelle, attenuare rughe e microrughe e stimolare la produzione di collagene, per farti vedere e sentire meglio.

Un kit ha, al suo interno, quattro prodotti per la cura della tua pelle: un detergente idratante, un integratore di bellezza, un siero rassodante e una crema ristrutturante.

Costa solamente 204,45 €. Puoi pagarlo anche in tre comode rate senza interessi. Registrati su Forever e acquistalo ora da questo link.

 

 

Incarnato da bambola!

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Contact Us