Greenbush, l’infuso da bere ricco di antiossidanti…

I greenbush, che si ricava dalla Aspalathus linearis, è il rimedio ideale per mantenere idratata la pelle dall’interno.

Rispetto al più conosciuto rooibos rosso, il greenbush ha un contenuto più elevato di antiossidanti e una presenza ancora più consistente di minerali, ma ciò che lo rende davvero interessante è la ricchezza in vitamina C, la vitamina che stimola la produzione di collagene: una proteina strutturale della pelle che gioca un ruolo importante nella prevenzione della disidratazione cutanea e nel mantenimento dell’elasticità e della tonicità dei tessuti.

Essendo privo di sostanze eccitanti può essere consumato più volte durante la giornata ed utilizzato in applicazione topica in caso di pelle particolarmente irritata e arrossata.

PREPARAZIONE

  • Porta a prebollore 150 ml d’acqua, aggiungi un cucchiaino di foglie (circa 2 grammi) di rooibos verde, spegni e lascia in infusione per circa 10 minuti. Poi filtra e bevi, dolcificando con un cucchiaino di miele d’acacia.

 

Fonte: tratto da un bel servizio di Michela Riva su Riza Psicosomatica, gennaio 2018




Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *