Detox: i succhi che depurano e ti fanno bella!

Eliminano le tossine, integrano quando è necessario, affiancano lo skincare e in più sono anche buoni. I succhi di frutta e verdura (estratti rigorosamente a freddo) hanno conquistato proprio tutti. Celebrity comprese. Negli Usa, dove è esploso il trend, non c’è caffè o fast food che non abbia un menu di juicing. Anche in Italia la tendenza è in crescita e sono sempre più numerosi i marchi che li consegnano direttamente a casa.

Scegli il tuo mix

Carote, mele, zenzero, cavolo, mandorle, zucca, barbabietola, curcuma, menta, cetriolo, peperoncino… la scelta è ampia. «Succhi verdi o centrifugati sono bevande naturali, utili per depurare l’organismo e aiutare la pelle e il corpo a rinnovarsi e a risplendere, specialmente nei cambi di stagione», spiega Maria Gabriella Di Russo, medico estetico e nutrizionista. «Sono indicati per liberarsi delle tossine, arricchire l’alimentazione di vitamine e sali minerali e combattere la ritenzione idrica».

Ma attenzione, non fanno dimagrire e non sostituiscono il movimento e un’attenta beauty routine. «I succhi vanno inseriti all’interno di una dieta bilanciata. La giornata detox con solo succhi, una volta a settimana o al mese, va bene, di più non è salutare», avverte l’esperta.

Le versioni disintossicanti sono soprattutto a base di verdure ed erbe. Ma, per soddisfare il palato, prevedono anche l’aggiunta di un po’ di frutta (solitamente mela o pera). «Gli ingredienti più utili per la pelle? Cetrioli e sedano sono indicati per depurare i tessuti. L’ananas insieme agli spinaci, al cavolo e alle mele verdi ha un’azione drenante», spiega la nutrizionista.

Guarda l’orologio

«Rispetto agli integratori tradizionali in pasticche, i drink green hanno il vantaggio di essere buoni; saziano, dissetano, danno energia immediatamente disponibile, senza affaticare o appesantire l’apparato digerente», continua Maria Gabriella Di Russo. Anche il momento in cui berli è importante. «Sono perfetti a metà mattina e a metà pomeriggio come snack o spezzafame. Due al giorno, al massimo tre (fino a 6 per la giornata detox). La cosa più importante, se li hai preparati a casa, è consumarli freschi, per non disperdere le vitamine e i sali minerali. Se, invece, li acquisti online, devi berli entro una settimana e conservarli in frigo.

Fonte: un articolo di Paola Oriunno su Starbene, 29/08/16 – con la consulenza della dott.ssa Maria Gabriella Di Russo, nutrizionista e medico estetico

Detox Bio - Disintossicante Naturale
Detox Bio – Disintossicante Naturale
25,30 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *