Correre: stress e ansia addio!

Correre aiuta a ridurre ansia e stress, anche perché questo tipo di attività fisica stimola la produzione di endorfine.

  • «Si tratta di sostanze proteiche con una struttura simile a quella della morfina, e che si legano a recettori situati soprattutto nel sistema nervoso centrale», spiega Enrico Arcelli, maratoneta, medico sportivo, preparatore atletico.
  • «La conseguenza è un cambiamento di umore durante e dopo la corsa, e un aumento della capacità di sopportare il dolore».

Altre sostanze naturali chiamate in causa sono le catecolamine, prodotte tra l’altro dalle ghiandole surreali, e in misura maggiore durante l’attività fisica.

  • «Le principali sono l’adrenalina e la noradrenalina», precisa Arcelli, «i cosiddetti ormoni dello stress, che permettono all’organismo di reagire rapidamente in situazioni di emergenza».

Probabilmente, in concorso con le endorfine, aiutano a neutralizzare o attenuare i sintomi fisici dell’ansia e della tensione psichica.

Tratto da un servizio di Fiorenza Auriemma su Benefit, novembre 2003

La redazione di Bellezza & Benessere consiglia: Correre è una filosofia. Perché si corre

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us