Ampeloterapia: disintossicati e ringiovanisci mangiando solo uva!

Risultati immagini per uva nera

L’ampeloterapia è un metodo disintossicante, sperimentato già ai tempi dei greci e dei romani, che prevede il consumo di uva come alimento principale del menu quotidiano, o come unico alimento per qualche giorno (massimo 3).

Lo scopo è purificare intestino e fegato ed eliminare i liquidi in eccesso: l’uva, infatti, ha proprietà diuretiche e lassative poiché contiene potassio, pectine, cellulosa ed enzimi.

  • L’ampeloterapia si rivela utile anche nei casi di artrite, spossatezza e astenia, gotta, ritenzione dei liquidi (quindi va bene per la cellulite); è ottima per il trattamento delle macchie senili e per ostacolare acne e pelle grassa.

L’uva, soprattutto quella nera, è ottima in caso di fragilità capillare e vene varicose perché ha proprietà astringenti; per favorire la circolazione sanguigna molto utile è l’associazione dell’estratto di uva con il mirtillo, la centella, l’ippocastano, il tè verde e l’ananas.

 

Fonte: tratto da un servizio di Giulia Franchino su Più Sani Più Belli, novembre 2016

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us