Medicina estetica: la rivincita del botulino!

Medicina estetica: la rivincita del botulino!

La tossina spianarughe ha ormai quarant’anni, ma oggi vive una nuova giovinezza.

Grazie ai progressi tecnologici sulla molecola (diventata più duttile: ora serve a togliere anche i segni dal collo e a “liftare” il mento) e a quelli della tecnica che, nelle mani giuste (fra gli italiani ci sono veri e propri maestri) può dare i risultati sperati e sognati da molti, uomini compresi.

Attilio Buccomino, medico esperto in questo campo, ci rivela i segreti delle nuove “punturine”.

Qual è l’ultima novità?

È il microbotulino, una versione iperdiluita della molecola che permette di trattare il contorno mandibolare e la parte bassa del viso, compreso il collo, zone che prima non venivano toccate per i possibili effetti collaterali. Facciamo piccole iniezioni di microbotox lungo il contorno mandibolare per avere una linea più definita.

Che caratteristiche ha?

Rispetto al botulino tradizionale, questa versione “micro” ha una diluizione diversa della sostanza. Si utilizza con effetti che durano dai 4 ai 6 mesi. Il botulino però, se fatto bene e ripetuto, dura sempre di più e con risultati migliori, perché la pelle si abitua a elaborarlo.

  • Non c’è quindi assuefazione: una volta lo si pensava, si ipotizzavano anche reazioni anticorpali che inattivassero la molecola, ma oggi sappiamo che non è cosi.

Che cosa incide negativamente sulla durata delle iniezioni?

Ogni sigaretta toglie ossigeno alla pelle per 20 minuti. L’ipertiroidismo accelera il consumo di acido ialuronico interno, perché attiva determinati enzimi. I raggi ultravioletti invecchiano e disidratano la pelle. Sono elementi che incidono sulla durata.

Ma quei visi tirati o gonfi sono colpa del botulino?

No. A volte interventi chirurgici eccessivi o fatti male vengono attribuiti all’uso del botulino, che però non c’entra nulla. Il botulino, poi, rallenta la mimica, non la blocca…

 

Fonte: estratto da un bel servizio di Alessandro Pellizzari su Starbene, agosto 2020, con la consulenza del dottor Attilio Buccomino, medico e chirurgo estetico a Milano
Fonte immagine: Le star meglio rifatte: la top 5 | Ivan La rusca




Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us