Le cure per i capelli in autunno…

Le cure per i capelli in autunno…

Le cure per i capelli in autunno…

 

 

Opachi, più deboli e sottili. Così i capelli spesso si presentano in autunno, periodo in cui la loro caduta tende a intensificarsi ma che, in genere, rientra in un fenomeno fisiologico di ricambio naturale destinato a concludersi nel giro di poche settimane.

Questo è comunque il momento di riservare più attenzione alle chiome. Come?

È bene scegliere con cura lo shampoo (da preferire formule delicate, ma ristrutturanti e nutritive, a base di tensioattivi non aggressivi e meglio se con guaranà, zinco o ginseng che vanno a rinforzare il bulbo pilifero) e valutare con il farmacista l’opportunità di assumere un integratore alimentare specifico per il benessere dei capelli e il ricorso all’applicazione di fiale per stimolare il microcircolo del cuoio capelluto.

Precisa la farmacista Ilaria Ambrogi:

  • «La salute dei capelli passa anche attraverso un’adeguata assunzione di micronutrienti, ovvero minerali, vitamine, antiossidanti, spesso carenti nell’alimentazione odierna e particolarmente utili nei cambi di stagione. Consigliabile per rinvigorire e dare tono alla capigliatura l’assunzione quotidiana per un paio di mesi di capsule o tavolette contenenti formulazioni bilanciate a base sia di aminoacidi, tra cui metionina, cisteina, arginina e taurina, sia di minerali, in particolare ferro, zinco, rame e magnesio e arricchiti di vitamine del gruppo B, vitamina C ed E e di flavonoidi.

Al contempo è utile applicare sul cuoio capelluto il contenuto di fiale caratterizzate da un’alta presenza di estratti vegetali, vitamine (soprattutto del gruppo B) e aminoacidi solforati, sostanze dirette a una buona stimolazione della produzione di cheratina, principale costituente dei capelli.

Fra gli ingredienti principali troviamo estratti di ginkgo biloba, paffia, lavanda, lotus, caffeina, vitamina B, vitamina PP e altri principi attivi per rallentare la caduta, per esempio biotina, arginina, aminexil abbinato a estratti di omega 6.

Proprio per l’ampia gamma di prodotti è fondamentale evitare il fai da te e confrontarsi col farmacista per individuare quello più adatto al proprio caso. Per ottenere buoni risultati occorre seguire il dosaggio indicato sulla confezione che, in linea di massima, prevede un ciclo di trattamento per tre mesi».

La farmacista ricorda inoltre che lavaggi troppo frequenti e temperature elevate, sia durante il lavaggio sia durante l’asciugatura, possono danneggiare il capello.

L’ideale dunque è optare per due o tre shampoo a settimana, usare acqua tiepida e servirsi dell’apposito diffusore da applicare sul phon o tenere il getto di aria calda a una distanza dai capelli non inferiore ai 25 centimetri.

 

Fonte: “Le cure per i capelli in autunno” è un articolo della farmacista Ilaria Ambrogi, tratto da Ok Salute e Benessere, ottobre 2021
Fonte immagine: Free photo Woman Hairstyle Braid Blur Braided Hair Hair – Max Pixel

 

Kelemata Shampoo Prevenzione Anti Caduta Al Ginkgo Biloba 250ml : Amazon.it: Bellezza
Acquistalo ora da questo link

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us