Infarto: il peperoncino dimezza i rischi!

Infarto: il peperoncino dimezza i rischi!

Una ricerca del dipartimento di Epidemiologia e prevenzione dell’Irccs Neuromed di Pozzilli (ls) ha dimostrato che chi consuma regolarmente peperoncino vive più a lungo. Tra chi mangia piccante, infatti, la mortalità generica è diminuita del 23%, quella per problemi di cuore del 40% e quella per disturbi cerebrovascolari del 60 per cento.

Lo studio ha preso in considerazione 22.811 abitanti del Molise, che sono stati monitorati per otto anni. Tra di loro chi ha consumato almeno 4 volte a settimana il peperoncino, ha visto allungare la propria aspettativa di vita.

L’indagine è stata pubblicata sulla rivista scientifica “Journal of the American college of Cardiology”, ma sono in arrivo nuovi studi per capire se anche altre spezie piccanti hanno lo stesso effetto.

Fonte: un articolo di Maura Prianti su Viversani e Belli, 3/01/2020
Fonte immagine: http://www.centrostudicarrafa.it/una-storia-piccante/

 

 

PEPERONCINO CAROLINA REAPER SECCO INTERO 5g CON SEMI FERTILI – ESSICCATO A 40°
€9,00
Acquistalo ora da questo link

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us