Come si calcolano la massa grassa e quella magra?

Come si calcolano la massa grassa e quella magra?

Le tecniche impiegate per identificare questi valori, utilizzate da dietologi, nutrizionisti e personal trainer, sono diverse:

  • la plicometria, che misura lo spessore delle pieghe della pelle in determinati punti del corpo tramite una pinza chiamata plicometro;
  • la bioimpedenziometria, in grado di quantificare la quota di grasso attraverso la trasmissione di una corrente elettrica a basso voltaggio;
  • la Dexa, esame radiologico estremamente preciso che fornisce tutti i valori della composizione corporea.

Chi preferisce il fai da te può utilizzare le bilance impedenziometriche: basta salirci sopra per visualizzare peso, percentuali di adipe, acqua, massa ossea e muscolare (cioè la massa magra).

Inoltre, diversi siti Internet propongono veri e propri calcolatori che, in base ad alcuni dati personali (sesso, peso, misura di altezza, circonferenza collo, vita e fianchi in cm: lo trovi anche su starbene.it), permettono di determinare con un clic la massa grassa, il valore più importante per chi desidera mantenere il peso forma oppure vuole dimagrire.

Negli uomini, la normale percentuale di grasso corporeo oscilla dal 6 al 17% del peso, mentre nelle donne varia dal 14 al 25%.

 

Fonte: una risposta del Dott. Roberto Sala, medico dello sport a Milano – tratta da Starbene, 27/08/19
Fonte immagine: https://tempoeforma.com/2019/08/05/calcola-indice-di-massa-corporea/

 

 

 




Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us