Il verde nella cromoterapia…

Verde in cromoterapiaIl verde é un colore neutro, ha proprietà riequilibranti, rilassanti e favorirebbe la calma e la riflessione; è natura, ambiente, vita, crescita, fortuna, gioventù, primavera, umidità, fertilità e religione.

  • Per i buddisti il verde rappresenta la vita, suggerisce amore e pace. Chi preferisce usare il verde, vuole essere rispettato e competente. Coloro che lo preferiscono detestano la solitudine e cercano la compagnia.

È un colore di estremo equilibrio anche perché è composto dai cromatismi delle emozioni (giallo = caldo) e del giudizio (blu = freddo), Viene associato alle persone superficialmente intelligenti e sociali che amano la vanità dell’oratoria.

Nell’arredamento:

  • il verde invia stimoli neutri e induce sensazioni di relax, ordine ed equilibrio, sempre che sia di una tonalità decisa, per cui può essere utilizzato negli ambienti dove è richiesta questa qualità, tipo camera da letto o luoghi di attesa;
  • nel soggiorno è indicato solo se lo si utilizza per stare soli ma non se avete sovente ospiti.

ll verde pastello, chiaro e luminoso, simboleggia la crescita e crea un’atmosfera brillante e ottimista per cui può andare bene nelle camere dei bambini. Da evitare in bagno, nei pressi dello specchio in quanto accentua il pallore della pelle e le occhiaie. È sconsigliato anche in cucina.

Fonte: il sito di arredamento e tendenze Lab Casa

 

 

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us