Il Tè dello Yogi…

Questo “tè”, che appartiene alla tradizione ayurvedica (cioè dell’antica medicina tradizionale indiana), è sempre più diffuso anche da noi per la gradevolezza dell’aroma e per le proprietà riequilibranti.

  • Privo di caffeina, costituisce una bevanda piacevole e adatta a tutti, che si può consumare in qualsiasi momento della giornata.
  • E’ costituito da una miscela di cannella, zenzero, chiodi di garofano, pepe nero e cardamomo, che gli conferiscono un aroma inconfondibile.
  • Secondo i principi dell’Ayurveda questo tè favorisce l’armonizzazione dei tre “Dosha” e quindi il mantenimento di uno stato di salute. Spesso viene utilizzato da chi pratica yoga ed è adatto in particolare nei periodi in cui l’alimentazione viene ridotta a scopo depurativo o meditativo, in quanto regala calore, tono ed energia.
  • Si acquista nei negozi di alimentazione naturale o nelle erboristerie più fornite. Si prepara ponendo una bustina filtro o un cucchiaino della miscela in una tazza e coprendo con acqua bollente. Dopo 5-10 minuti si filtra e si consuma a piccoli sorsi, gustando il dolce aroma di cannella, che molto spesso predomina sugli altri.
  • Esistono molte varianti del tè detto yogi che comprendono, oltre alle cinque erbe di base, anche aromi di vaniglia e cacao, o altre erbe proprietà riequilibranti più specifiche per problemi particolari.

Fonte: Casa in Fiore, dicembre 2007

La redazione di Bellezza & Benessere consiglia: Yogi Tea – Respiration

 

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us