Fai respirare la pelle con lo Yoga…

yoga per visoVuoi mantenerla tonica, luminosa e ben idratata?

  • Prova subito le facili posizioni yoga che favoriscono il ricambio di ossigeno nelle cellule. Per eliminare facilmente tossine e impurità.

Lo yoga può curare la pelle e le posizioni più indicate in caso di problemi (come l’acne, per esempio), prevedono un aumento dell’ampiezza degli atti respiratori.

In questo modo l’organismo può “nutrirsi” di sangue ricco di ossigeno, che favorisce la salute della cute e facilità l’eliminazione di scorie e tossine dai tessuti.

  1. Comincia seduta con le mani a terra vicino ai fianchi; piega le ginocchia e incrocia le gambe (nella tipica posizione yoga).
  2. Inspirando distendi il braccio destro verso il soffitto e porta il braccio sinistro flesso dietro la schiena, con la punta delle dita verso l’alto.
  3. Espirando, fletti il braccio destro verso il basso, facendo passare la mano dietro la schiena, con la punta delle dita rivolta verso il basso.
  4. Avvicina il più possibile le dita tra loro. La schiena è dritta, la respirazione lenta: a ogni inspirazione, espandi la parte destra del torace.
  5. Mantieni per 5 respiri e poi ripeti dall’atro lato, invertendo le posizioni delle braccia.

Articolo tratto da Starbene Collezione del 2007

La redazione di Bellezza & Benessere consiglia: Corso Video di Ginnastica per il Viso – Un programma di esercizi yoga per mantenere un volto giovane e fresco

 

 

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *