CrossFit: 3 attività in una!

Il CrossFit nasce dall’incrocio di tecniche fitness (cross significa incrociare).

“Lo si definisce metodologia allenante che comprende movimenti funzionali ad alta intensità, costantemente variati”, spiega Martina Barbaro, CrossFit trainer a Milano, “è un mix di attività riconducibili a tre grandi gruppi”.

1. Il metabolic conditioning: termine inglese che comprende una serie di discipline aerobiche, come: corsa, vogatore, salto con la corda, bicicletta, nuoto.

2. I gymnestics: esercizi a corpo libero ispirati alla ginnastica artistica (anelli, sbarra….).

3. Gli olimpic lifting (sollevamenti olimpici): attività con bilancieri e pesi variabili; i movimenti, definiti ‘funzionali’, sono quelli quotidiani (per esempio il gesto di sedersi nel CrossFit diventa uno squat): tutti partono dal ‘core’, l’insieme dei muscoli della zona addominale e pelvica, che danno stabilità; allenarli migliora la postura.

Tratto da un articolo di Enrica Belloni

Fonte: Viversani & Belli, 29 novembre 2012

La redazione di Bellezza & Benessere consiglia: I Migliori 110 Esercizi per il CrossFit

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us