Cellulite: consigli sportivi per contrastarla!

Cellulite: consigli sportivi per contrastarla!

Essere magri o in sovrappeso non fa molta differenza quando si tratta di cellulite, perché il primo fattore di rischio è proprio il fatto di essere donna.

  • Gli ormoni femminili estrogeni sono i principali responsabili di questo inestetismo, ecco perché molte ragazze magre o atlete ce l’hanno e perché gli uomini non ne soffrono.

Un’alimentazione sregolata, con tanto sale che favorisce la ritenzione idrica, e tanti grassi, che vanno ad aumentare la massa di adipe, insieme alla mancanza di movimento peggiorano la situazione, ma non è questo il tuo caso.

Puoi però migliorare la circolazione per evitare il più possibile il ristagno di liquidi sulle gambe: il mio consiglio è quello di aumentare le sedute di hydrobike.

Questo tipo di allenamento, infatti, sfrutta la resistenza dell’acqua permettendo il rassodamento dei muscoli, non solo di gambe e glutei ma anche di braccia, addome e dorsali. In più, il movimento dell’acqua sul corpo ha un effetto simile a un idromassaggio che aiuta a drenare le gambe.

  • Va bene anche la camminata, mentre correre non è indicato per chi soffre di cellulite perché l’impatto con il terreno non favorisce la microcircolazione.

Ultimo consiglio: dopo gli esercizi di tonificazione dei muscoli delle gambe fai un’attività aerobica di intensità moderata che favorisca lo smaltimento dell’acido lattico e l’ossigenazione dei tessuti (almeno 5 minuti di camminata veloce). Vedrai che tutto migliorerà.

 

Fonte: la risposta di Giovanna Lecis, personal trainer, ad una ragazza che soffre di cellulite pur essendo sportiva, su Sano & Leggero (Mela Rossa), luglio 2018
Fonte immagine: https://www.melarossa.it/cellulite

 

Bionike Defence Body Anticellulite – 400 ml.
€27,40
Acquistala ora da questo link

 

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *