Celiachia e infiammazioni…

La celiachia è un intolleranza permanente alla gliadina, contenuta nel glutine, un insieme di proteine a loro volta contenute in frumento, orzo, segale, farro e in altri cereali minori.

  • Nella celiachia quindi gli alimenti con glutine generano disturbi dovuti a una risposta immunitaria importante a livello intestinale.

Ci sono diverse forme di celiachia: tipica, che si manifesta nei primi anni di vita, o atipica, che si presenta tardivamente con sintomi soprattutto extraintestinali.

  • Esiste anche una forma silente, nella quale mancano sintomi evidenti, ma riconducibili al glutine. Questa situazione che generalmente sfocia in un’infiammazione cronica, non deve assolutamente essere trascurata.

In molti casi, infatti, l’infiammazione della muscosa enterica si diffonde dall’intestino alle articolazioni e può provocare dolori posturali, dolori articolari, rigidità articolare, sensazione di bruciore alle articolazioni, malassorbimento del calcio con conseguente osteopenia e tendenza all’osteoporosi.

Fonte: Vero Salute, marzo 2016

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us