Bellezza e cioccolato!

Bellezza e cioccolato!

Il cacao è sempre più utilizzato per scrub, creme, oli e trattamenti che levigano la pelle e la idratano a fondo. E il suo profumo regala momenti di benessere

Non sarà l’ideale per le diete più rigorose, specie se si esagera, ma il cioccolato è un alimento pieno di qualità. Il cibo degli dei, “Kakaw Uhanal” in lingua Maya — chiamato così perché era riservato solo alle classi più abbienti della popolazione — apporta tanti benefici alla salute. A giovarne, soprattutto il sistema cardiocircolatorio, perché il cacao aiuta a tenere bassi pressione e colesterolo.

Un quadretto di cioccolato al giorno migliora la luminosità della pelle, proprio in virtù del suo alto contenuto di flavonoidi.

Il cioccolato, però, non è tutto uguale. Sceglietelo fondente, con almeno il 70% di cacao. Meglio ancora se amaro, privo di latte e zuccheri aggiunti. Meno famosi, ma ugualmente sorprendenti, sono gli utilizzi in campo beauty, dove negli ultimi anni questo ingrediente ha preso piede sempre più, complice quell’esigenza di naturale che ha conquistato consumatori e aziende.

Il burro di cacao È senza dubbio l’elemento più conosciuto e utilizzato in cosmetica, dagli stick per le labbra alle creme idratanti. Si tratta di un grasso che viene estratto dai semi della pianta di cacao attraverso un processo di pressatura e successiva essiccazione. Poco untuoso, ricco di antiossidanti naturali, veniva utilizzato già dalle civiltà precolombiane per dar sollievo a ferite e scottature cutanee. E non a caso: i flavonoidi proteggono la pelle contro i raggi UV.

 

Fonte: estratto da un bel servizio di Antonella Rossi su Più Sani Più Belli, nov. 2017
Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/johnloo/606739059

 

 

Naissance Burro di Cacao Biologico 500g – Puro, Naturale, Non raffinato, Certificato Biologico, Vegano – Ideale per Formulazioni Cosmetiche
Acquistalo ora da questo link

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *