Valeriana: contro l’insonnia e l’ansia!

  • Parte utilizzata: la radice
Insonnia, ansia, angoscia, disintossicazione dal tabacco.

La pianta delle mille e una notte

Si utilizza la radice ricchissima di oli essenziali, di acido valerianico e di altri principi, come i valepotriati, che costituiscono un gruppo particolarmente promettente.

  • L’azione congiunta di questi composti produce effetti sedativi e rilassanti che migliorano l’umore e la concentrazione e favoriscono l’addormentamento migliorando la qualità del sonno con un’efficacia simile a quella dei prodotti di sintesi, senza però “intontire” coloro che l’utilizzano né provocare assuefazione.

Vi sono studi che suggeriscono la presenza nella valeriana di sostanze anticonvulsive, il che potrebbe spiegarne l’uso tradizionale nella cura dell’epilessia, in associazione alle cure tradizionali.

  • Usata con successo nelle cure disintossicanti dal tabacco calmando l’ansia e il nervosismo che accompagnano la disassuefazione.

 

Fonte: Star Bene con le Piante – L’ABC delle piante, Ed. Romart

L’Angelica – Tisana Valeriana, Calmante E Rasserenante – 5 confezioni da 20 filtri [100 filtri]
€14,95 (Prime)
Acquistala su Amazon.it

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *