Zuppa di ceci con mela verde…

Una ricetta invernale che coniuga tre elementi diversi fra loro: i legumi, la verdura e la frutta!

Gli ingredienti principali sono di facile reperibilità (ceci, mela verde e verza).

Il procedimento è piuttosto semplice, ma richiede attenzione costante.

Perfetta per la stagione in corso, va servita calda appena pronta.

Difficoltà: Facile
Tempo: 30 minuti

Ingredienti per 2 persone

  • 250 g di ceci cotti
  • 30 g di farina di ceci
  • 100 g di porri (un porro piccolo, sia la parte bianca che quella verde)
  • 100 g di verza
  • 100 g di mela verde
  • una costa di sedano
  • rosmarino
  • l’acqua di cottura dei ceci o brodo vegetale
  • uno spicchio d’aglio
  • sale e pepe
  • olio e.v.o (opzionale, per condire a crudo)

Preparazione

In una pentola mettete a riscaldare il brodo vegetale. Mentre raggiunge il bollore, cominciate a preparare le verdure: tagliate il sedano a la brunoise (cubetti più piccoli che potete) e la verza a capelli d’angelo (striscioline fini fini), affettate il porro, tritate rosmarino e aglio (se preferite non mangiare l’aglio, lasciate intero lo spicchio ma ricordatevi di rimuoverlo a metà cottura).

Una volta preparate le verdure, unitele con i ceci al brodo ormai bollente.

Lasciate cuocere a fuoco medio per circa 10 minuti, avendo cura di aggiungere acqua/brodo nel caso si asciughi troppo, mescolate sporadicamente facendo attenzione che non si attacchi.
Nel frattempo, pelate metà di una grossa mela verde e tagliatela a cubetti di 5 mm di lato,unitela al resto della zuppa e proseguite la cottura per altri 5 minuti, durante i quali intensificate le mescolate.

Quando le verdure vi paiono morbide e cotte, pesate 30 g di farina di ceci (circa un cucchiaio, un cucchiaio e mezzo) e scioglietela in un bicchiere di acqua tiepida.

Assicuratevi che non ci siano grumi, abbassate il fuoco sotto la pentola e versate girando vigorosamente; lasciate sobbollire ancora qualche minuto, poi, assaggiate per assicurarvi che sia scomparso il gusto di farina.

Aggiustate di sale e pepe, servite eventualmente aggiungendo un filo di olio e.v.o a crudo.

Se preferite una zuppa dalla consistenza più vellutata, in cui i gusti risultino più mischiati, proseguite la cottura fino a quando la mela e la verza risulteranno “spappolate”: si formerà una cremina deliziosa!

Ricetta di Tau tratta da VeganHome.

Libro di ricette gratuito: “Nella cucina di VeganHome”.

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us