Giancarlo Fornei: “Vai incontro alle opportunità, esci dalla tua area di agio e osa!”…

opportuitàQuasi una decina di anni fa ero a Venturina (al confine tra la provincia di Livorno e quella di Grosseto, in Toscana) a un corso di formazione.

Non ricordo bene per quale motivo (gli anni passano e la vecchiaia avanza), ma a un certo punto ho cominciato a parlare dell’area di agio delle persone ed ho invitato tutte le ragazze presenti al corso a uscirne fuori e osare un po’ di più.

L’area di agio degli esseri umani determina quell’area in cui le persone si sentono protette, al sicuro dai problemi e dalle intemperie della vita.

Spesso, le persone, si guardano bene dall’oltrepassare tale area, perché facendolo, sarebbero indifese. Stanno troppo bene all’interno delle loro aree di agio: non corrono rischi inutili e conoscono bene le cose che fanno e il territorio che frequentano.

  • Ma così facendo le persone possono crescere?
  • Possono avere delle opportunità per raggiungere degli obiettivi?

Purtroppo, la risposta a entrambe le domande, è sempre NO!

Se è vero che all’interno della tua area di agio non incontrerai mai dei problemi (e sarebbe da discutere anche quest’affermazione), è altrettanto vero, che restando dentro l’area di agio, non potrai neppure avere delle opportunità.

  1. Vuoi crescere?
  2. Vuoi raggiungere degli obiettivi?
  3. Vuoi ottenere qualcosa di diverso nel corso della tua vita?

Allora fidati di me: abbandona la tua area di agio e osa. Buttati.

osare

Non è restando dentro l’area di agio che riuscirai ad ottenere ciò che vuoi nella tua vita.

  • Più le cose sono facili (dentro l’area di agio) meno opportunità riservano.
  • Più le cose sono difficili (fuori della tua area di agio) più ti offriranno delle chance, delle opportunità.

Faccio il libero professionista dal 1986 e posso garantirti che le mie migliori opportunità, le ho avute quando ho capito questo meccanismo particolare che riserva la vita.

Allora sono uscito dalla mia area di agio e, prima timidamente, poi sempre più sicuro di me stesso, ho cominciato a giocarmi le mie carte.

Prima di te, anch’io ero rimasto rintanato nella mia comoda “Area di agio”. E sempre prima di te (ho fiducia che lo farai anche tu), ho rotto la catena che mi teneva imprigionato ed ho cominciato a godere della vita.

  • Lo so, fa paura.
  • Anch’io, né ho avuta.
  • Credimi, tanta.

In alcuni momenti, il terrore di sbagliare mi paralizzava letteralmente e poi, ho capito che dovevo fare qualcosa per cambiare, altrimenti… non sarebbe cambiato mai nulla nella mia vita.

Così come ho fatto io, cara amica che mi segui da questo blog, abbi fiducia in te stessa e osa di più.

Esci dalla tua area di agio e affronta la vita.

Un abbraccio e lasciami un commento al post.

Un Guest post di Giancarlo Fornei

—————————————–

Giancarlo Fornei in conferenza a Verona - settembre 2014Coach & Formatore Motivazionale, Giancarlo Fornei è conosciuto in rete come “Il Coach delle Donne” per la sua esperienza di lavoro con l’Universo Femminile. Toscano di cinquantatré anni è autore di oltre quarantacinque infoprodotti sulla Crescita Personale, tra libri ebook e audio corsi.

Puoi conoscerlo meglio visitando il suo blog, dedicato alle donne, a questo link.

Il suo penultimo libro, “Come Vivere Alla Grande”, ha ricevuto ben trentotto recensioni positive, una più bella dell’altra e molte a cinque stelle su Il Giardino dei Libri. Trovi il libro su:

 

 

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *