Un piatto di pasta al giorno migliora la dieta e non ingrassa…

Un piatto di pasta al giorno migliora la dieta e non ingrassa…

Un piatto di pasta al giorno toglie il dietista di torno.

Secondo una ricerca condotta da Yanni Papanikolaou, ricercatore dell’Università di Toronto (Canada) e vicepresidente della società di ricerca Nutritional Strategies, e pubblicata sulla rivista Frontiers in Nutrition, il consumo del primo più amato dagli italiani è collegato generalmente a una migliore qualità dell’alimentazione, con una maggiore assunzione quotidiana di nutrienti chiave (folati, ferro, magnesio, fibre alimentari e vitamina E) e una inferiore di grassi saturi e zuccheri aggiunti rispetto a chi non ne mangia.

Per contro, sempre dallo studio su 323 bambini e ragazzi sotto i 18 anni e i 400 adulti sopra i 19, non sono emerse differenze nelle calorie giornaliere totali e nell’assunzione di sale, né associazioni significative con il peso corporeo e l’indice di massa corporea nei bambini e nei maschi adulti.

Anzi, nelle donne adulte tra i 19 e i 50 anni il consumo di pasta era legato a un peso corporeo inferiore e a minor grasso sulla circonferenza della vita. Questo, ovviamente, sempre che la porzione giornaliera di pasta sia proporzionata al fabbisogno del singolo individuo.

 

Fonte: OK Salute e Benessere, ottobre 2020
Fonte immagine: https://pixabay.com/it/photos/tagliatelle-pasta-mangiare-2159543/

 

Pastificio Feudo Mondello – Pasta integrale in confezione da 500 g. e 400 g – Cartone da 8 pezzi – 2 Spaghetti da 500 g, 2 Casarecce da 500 g., 2 Busiate da 400 g. e 2 Maccheroni da 500 g. (3,8 Kg)
Acquistala ora da questo link

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us