Sauna: protegge il cuore, ma solo di lui…

 

trasferimento (3)

Non poteva essere effettuata che in Finlandia.

La ricerca, pubblicata sulla rivista scientifica “Jama internal medicine”, ha dimostrato che la sauna riduce il rischio di decesso per un disturbo letale per il cuore.

Lo studio, condotto da esperti dell’University of Eastern Finland su 2.315 uomini, ha dimostrato che chi resta per almeno 11 minuti al caldo della sauna, vede ridursi notevolmente il rischio di un attacco di cuore.

Chi frequenta la sauna, almeno 2-3 volte alla settimana ha una diminuzione del 22%.

Se la frequenza, poi, sale da 4 a 7 volte ogni settimana, allora la possibilità di un serio problema al cuore scende addirittura del 48%.

Purtroppo, però, questi dati si riferiscono solo agli uomini, perché sembra che l’effetto benefico del calore e dell’umidità non protegga allo stesso modo il cuore delle donne.

Fonte: Viversani e Belli

 


Ascorbato di Potassio: Il Più Potente Antiossidante ed Immunostimolante per Tutti: Bambini, Adulti, Anziani

 

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *