Ricetta Vegana: Bagnetto verde piemontese…

SANYO DIGITAL CAMERADifficoltà: Facile 

Tempo: 30 minuti

Ingredienti per 6 persone

  • 350 g di prezzemolo (300 g di sole foglie)
  • un cucchiaio generoso di capperi sott’aceto
  • 1 spicchio d’aglio grande, privato del germoglio centrale
  • 3 pugni di mollica di pane
  • mezzo bicchiere di aceto rosso di vino
  • 2 tazze d’olio e.v.o.
  • sale
  • pepe e peperoncino (facoltativi)

Prepearazione

  • Lavare le foglie di prezzemolo, sgocciolarle bene e tritarle sul tagliere con la mezzaluna molto molto finemente; tritare anche l’aglio e i capperi. In una ciotola mettere la mollica e versarvi sopra l’aceto affinché si bagni completamente, poi tritare anch’essa senza strizzarla.
  • Riunire nella ciotola tutti gli ingredienti e mescolare bene aggiungendo l’olio; regolare di sale.
  • La salsa deve avere un sapore deciso, abbastanza pungente, eventualmente aggiungere aceto; inoltre deve essere coperta da uno strato sottile d’olio che la rende cremosa.
  • Per accelerare le operazioni si può mettere tutto dentro un frullatore, invece di tritare a mano, in questo modo risulterà più fine, cremosa ed omogenea, meno rustica.

 

Note:  E’ un classico della cucina piemontese rivisitata eliminando un solo ingrediente. Con queste dosi se ne ottiene una ciotola piena (diametro 15cm.)

Ricetta di Vale_Vegan tratta da VeganHome.

Banner Affiliazione

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us