Più comprensivi se la colazione è proteica…

Un recente studio americano dimostra come un primo pasto ad alto contenuto proteico – dunque principalmente salato – potrebbe renderci più tolleranti nel prendere alcune decisioni quotidiane.

Secondo tale indagine, infatti, se ci aspetta una giornata in cui dobbiamo prendere delle decisioni nella vita sociale, per esempio siamo posti di fronte a un’offerta economica a livello lavorativo oppure dobbiamo scegliere se dare o meno fiducia a una persona, una colazione a più elevato contenuto proteico, potrebbe aiutarci ad assumere un atteggiamento più disponibile.

  • Lo studio, condotto dall’Università della California a Los Angeles, è stato pubblicato sulla rivista Pnas.

 

Fonte: tratto da un servizio di Federica Pagliarone su Più Sani Più Belli, ottobre 2017 – con la consulenza della dott.ssa Sara Bartolozzo, biologa nutrizionista




Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us