Mandorle: alleate nella lotta al diabete di tipo 2!

 

Bontà salutari: finalmente una squisitezza che si può mangiare tutti i giorni, pur con moderazione.

Due studi recenti, uno pubblicato sul “Journal of metabolic syndrome and related disorders” e l’altro su “Nutrition & metabolism”, confermano che le mandorle aiutano a ridurre i fattori di rischio nelle persone che hanno già il diabete di tipo 2.

  • Il merito va al loro profilo nutrizionale: hanno un basso indice glicemico, un buon contenuto di proteine e fibre in grado di combattere la fame, grassi benefici, vitamina E, magnesio e potassio.

 

Fonte: Viversani e Belli, 16/11/18




Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *