Le bevande giapponesi che rinforzano…

 

trasferimento (3)

Dalle zuppe rivitalizzanti per la pelle al classico tè verde, le bevande e i cibi liquidi sono fondamentali nella tradizione giapponese e insostituibili per raggiungere il benessere e centrare l’obiettivo dieta.

Tè verde
Ai pasti e nel resto della giornata, i giapponesi sorseggiano grandi quantità di tè verde.
Questa bevanda, senza calorie, è ricca di antiossidanti e aiuta l’organismo a contrastare l’invecchiamento cutaneo e non solo.

Bevuto caldo, oltre a fornire i benefici antiossidanti, consente, in misura di circa 5 tazze al giorno, di incrementare il consumo energetico quotidiano di circa 80 calorie; in pratica, si bruciano calorie senza fare assolutamente nulla!

Tè oolong
Più aromatico del tè verde, può essere considerato come la “tazzulella” di caffè espresso per i giapponesi.

Tè d’orzo
Disintossicante e diuretico, dà una marcia in più a chi segue un regime dimagrante.

Sakè
Derivato dalla fermentazione del riso, ha poche calorie, non dà la “sbornia” ed è ricco di aminoacidi che rallentano l’invecchiamento.

Fonte: Viversani & Belli, 28/11/14

La redazione di Bellezza & Benessere ti consiglia: Bere Thè verde un gesto semplice per il nostro benessere

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us