La palestra in tempo di crisi…..

25_Page_18_Image_0001Complice la crisi economica, secondo le stime degli esperti del settore, nel 2012 si è registrato un calo del 40 % delle iscrizioni nelle palestre.

  • Ma non ci sono scuse per non mantenersi in forma: anche la propria casa può essere trasformata in una palestra a costo zero e dove allenarsi con profitto” consiglia il dottor  Sandro Rossetti, medico dello sport e ortopedico responsabile della Divisione di ortopedia e traumatologia dell’ospedale San Camillo di Roma.

Gli ingredienti essenziali, spiega, sono davvero pochi: “Una sedia, un letto (o un armadio), come sostegni, bottiglie piene d’acqua in plastica come pesi e uno specchio per controllare lo svolgimento corretto degli esercizi, coinvolgendo simmetricamente i muscoli. Basta ritagliarsi mezz’ora ogni giorno – consiglia Rossetti – meglio se al mattino e fare, per ogni esercizio, tre serie da 10 ripetizioni ciascuna”.

Fonte: Più Belli Più Sani, gennaio 2013

La redazione di Bellezza & Benessere consiglia il Dvd: Jill Cooper. In Linea tutto l’anno. Volume 1

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *