Italiani grandi sportivi: un sito anti infortuni!

Risultati immagini per sportivi famosi italiani

Un popolo di sportivi che bada poco agli infortuni. Sono gli italiani: secondo un sondaggio Doxa nel nostro paese l’86% dei 18-54enni dichiara di fare regolarmente sport nel corso dell’anno. Soprattutto per restare in salute (33%), per mantenere la forma fisica al meglio (28%) e per scaricare le tensioni accumulate nel corso delle attività quotidiane (16%).

  • Il 53% fa sport almeno 3 volte alla settimana e il 54% tende a praticarlo tutto l’anno. Per il 47% degli intervistati il proprio allenatore rimane il riferimento privilegiato, anche se il 30% si rivolge a «Mr.Google».

Per informarsi il 53% degli italiani naviga su siti internet tematici, il 42% cerca informazioni sui social network e il 31% visita blog e forum. Ma nonostante il 48% di italiani abbia subito infortuni di vario genere, solo il 36% dichiara di prestarvi particolare attenzione alla ripresa delle attività e nel 35% dei casi ricorre all’autodiagnosi.

Il 61% dichiara di aver sofferto di contratture muscolari, ma non saprebbe distinguerla da un crampo, uno strappo o una contusione. Per chi fa una regolare attività fisica la contrattura è un meccanismo di risposta allo sforzo molto intenso e può dipendere dalle eccessive sollecitazioni, dall’affaticamento del muscolo, dall’insufficiente allenamento o riscaldamento, dalla presenza di problemi alle articolazioni, da movimenti violenti, dalla scarsa preparazione fisica.

  • Ecco 3 semplici regole che gli esperti consigliano di seguire per ridurre il rischio di contratture muscolari: dedicare il giusto spazio al riscaldamento prima di uno sforzo, seguire un allenamento senza strafare e adottare stili di vita corretti a partire dall’alimentazione.

Per fornire agli italiani informazioni sulla pratica sportiva, sul corretto allenamento e sulla prevenzione dei muscoli l’azienda biofarmaceutica Dompé lancia il sito www.stopcontratture.it, sempre aggiornato con approfondimenti e news sui temi dello sport e delle contratture muscolari, realizzato in collaborazione con gli esperti della Società Italiana di Medicina dello Sport e dell’Esercizio (SIMSE).

 

Fonte: La Nazione, 9/10/16

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us