I numeri dell’Italia green…

 

trasferimento (22)

L’indagine “Conosciamo l’ambiente” è stata condotta nell’ultimo trimestre del 2014 da Adiconsum, associazione per la difesa dei consumatori e dell’ambiente, e da Ecodum, consorzio italiano per il recupero e il riciclaggio degli elettrodomestici, coinvolgendo circa 2.500 persone.

I dati rivelano che l’Italia ha una coscienza ecologica sempre più forte.

Il 60% del campione, infatti, si sente responsabile della salvaguardia dell’ambiente in cui vive, anche se il 71% afferma che il ruolo più importante spetta alle istituzioni.

Secondo gli intervistati, gli aspetti principali su cui bisogna intervenire sono: i consumi energetici, l’inquinamento dell’acqua, la presenza di antenne, lo spreco di acqua, l’inquinamento del suolo.

Solo il 4% dei partecipanti ritiene che la qualità dell’ambiente in cui vive sia ottima; per il 9% è buona, per il 16% è sufficiente, per il 31% scarsa e per il 40% discreta.

Fonte: Viversani & Belli 27/03/15

Be Sociable, Share!

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *