Dermatite atopica nei bambini: pro e contro di cotone e lana…

Consigli utili. In primis vanno rimossi i fattori scatenanti.

  • Abbigliamento solo in cotone bianco: lana, acrilico e coloranti possono contenere allergeni in grado di scatenare il prurito.
  • Gli indumenti poi vanno lavati con saponi neutri e risciacquati più volte.
  • I bagnetti con acqua tiepida sono lenitivi: non più di 10 minuti con saponi delicati senza profumi.

Salviette di cotone ed emolliente a seguire. Gli emollienti vanno applicati delicatamente sia sulla pelle sana che su quella lesionata almeno due volte al giorno. Per evitare una eventuale contaminazione con batteri, fare attenzione quando si preleva il prodotto dal tubetto che va richiuso subito dopo l’uso.

E’ bene usare solo prodotti specifici appositamente formulati a base di ceramidi, omega 3 e omega 6. Mantenere la pelle ben lubrificata è la parte più importante per il mantenimento della guarigione e della prevenzione.

Fonte: La Nazione, 27/12/15

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us