La Floriterapia di Edward Bach…

floriterapiaLa Floriterapia è un modo per curare i mali fisici correggendo, con estratti di fiori e piante spontanei, gli stati mentali negativi che, interferendo con la tranquillità e l’armonia del corpo, ne sono alla base.

  • «Dietro ogni malattia c’è una ferita dell’anima». Questa frase del dottor Edward Bach (1866-1936), il fondatore della floriterapia, riassume l’essenza di questo metodo: curare la mente per sanare il corpo.

L’ipotesi del medico inglese anticipa la moderna concezione psicosomatica della malattia. Secondo cui, per decifrare l’intimo messaggio di un malessere, non è al sintomo che bisogna guardare.

  • Conta la personalità e lo stato emotivo della persona, poiché il disturbo fisico nasce ed è alimentato da un disagio psichico che può derivare da paura, sfiducia, rassegnazione, mancanza di umiltà, insicurezza, eccessiva premura per il benessere degli altri o esagerato amore per se stessi.

Per esempio, l’autocommiserazione riesce a camuffarsi dietro i dolori alla schiena o alla testa, l’aggressività può esprimersi con il linguaggio dell’asma, mentre un atteggiamento perdente è capace di dare luogo all’impotenza.

Sicché, solo tonificando la sfera emotiva il disturbo fisico corrispondente viene modificato e scompare.

La cura si basa su 38 rimedi di Bach estratti da erbe spontanee al momento della massima fioritura, e prescritti tenendo conto solo dello stato mentale negativo della persona, non dei suoi sintomi fisici.

Che cosa succede se prende un rimedio sbagliato? Niente. È come avere la chiave sbagliata: la stessa non entra nella serratura e la porta non si apre. I disturbi che più rispondono ai “fiori della felicità” sono quelli con una chiara impronta psicosomatica.

  • Ossia: l’ansia, l’insonnia, la depressione, la timidezza, i problemi legati alla sessualità, i disturbi digestivi, l’asma.

 

Fonte: un vecchio numero di Viversani & Belli. Per info: Società Italiana di Floriterapia

 

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us