Via il raffreddore con lo zenzero…

Il rizoma, ovvero la radice di questa pianta, molto utilizzata soprattutto nei Paesi Orientali, è un rimedio antinfiammatorio per eccellenza. Si prepara in infuso ma è disponibile anche in capsule.

La radice di zenzero oggi non è molto utilizzata nella cucina mediterranea, ma anticamente veniva consumata da Greci e Romani per contrastare disturbi digestivi e come aromatizzante di pani e di focacce.

L’uso di questa radice a scopo medicinale e alimentare è diffuso da millenni nella cultura cinese, e la medicina tradizionale orientale lo considera un valido aiuto per raffreddore e per influenza.

Forse la scarsa diffusione dello zenzero in Occidente è dovuta solo al fatto che per lunghi periodi lo Zingiber officinale è stato raro e alquanto costoso.

Solo la birra allo zenzero era rinomata in molti Paesi europei per le sue proprietà medicinali.

Oggi la radice di zenzero fresca si trova facilmente nei supermercati e nei negozi di frutta e verdura, e vale la pena di riscoprirne l’uso anche in cucina, per la preparazione di piatti dolci o salati dall’aroma caldo e speziato.

Fonte: tratto da Casa in Fiore, ottobre 2004

Zenzero Biologico Macinato
Zenzero Biologico Macinato
3,88 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *