Un Cuore di Zuppa contro l’obesità

 

Anche i più piccoli soffrono di disturbi alimentari: capita che mangino troppo, fino a sviluppare obesità o forme di bulimie, o che si nutrano in maniera compulsiva (Binge Eating Disorder), o al contrario che rinuncino a sostenersi tanto da cominciare a soffrire di anoressia.

  • Per contrastare queste problematiche è nato “Cuore di Zuppa“: uno sportello online gratuito, promosso dal Comune di Milano, in collaborazione con l’ASST Fatebenefratelli Sacco – Casa Pediatrica e gestito dall’Associazione liberaMente Onlus.

Si rivolge, soprattutto, a genitori di bimbi in età pediatrica o pre-adolescenziale e a insegnanti, per fornire loro le armi per educare a uno stile alimentare sano o scoprire tempestivamente un possibile disturbo.

Fonte: Buono E Sano, febbraio 2018

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *