Stress: l’aiuto dell’omeopatia…

 

trasferimento (1)

E’ una medicina naturale che si occupa della diagnosi e della cura di diversi disturbi utilizzando rimedi del mondo vegetale, minerale o animale.

– Rispetto alla cura con le piante, l’omeopatia ha un ruolo meno specifico nei confronti della prevenzione cardiovascolare. Spesso sono utili i rimedi “di fondo”, ossia che hanno caratteristiche che corrispondono ai caratteri fisiologici e psicologici della persona.

– Rimedi, dosi e modalità vanno stabiliti caso per caso.
In linea di massima, i rimedi suggeriti vanno presi in diluizione 30 CH: cinque granuli mattina e sera, da far sciogliere sotto la lingua.

– La cura andrebbe continuata per almeno un paio di mesi e ripetuta ciclicamente.

Quali rimedi

Chi è molto stressato, tende a soffrire di rialzi di pressione e di tachicardia, può trovare giovamento dall’uso di Nux vomica.

– Calcarea carbonica è indicata alle persone brevilinee (con un tronco più lungo rispetto agli arti), magre, soggette a ipertensione e arteriosclerosi.

– Sulphur va bene per gli individui normolinei, tendenzialmente robusti, con spasmi alle arterie.

– In tutti i casi, va bene Natrium sulfuricum, che equilibra i valori pressori.

 

Fonte: Viversani e Belli, 31/10/14

 

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us