«Stop alle fratture» dell’osteoporosi. I consigli per l’estate ai pazienti a rischio!

In estate non dimenticate i rischi delle ossa fragili. È il messaggio che viene dagli esperti della campagna «Stop alle fratture», dedicata a chi abbia avuto una diagnosi di osteoporosi e fragilità ossea.

La prima indicazione è di porre una grande attenzione negli spostamenti e nella scelta degli ambienti in cui soggiornare, accertandosi del fatto che siano sicuri.

Altri consigli pratici? In primo luogo evitare posizioni, sforzi e movimenti che comportano sollecitazioni eccessive sulla colonna vertebrale. Poi, non trasportare oggetti o valigie pesanti, distribuendo sempre il peso egualmente su entrambi i lati del corpo.

È molto importante anche evitare attività sportive alle quali non si è abituati. Tanto meno camminare, e ancor meno correre, sulla battigia, perché, essendo il piano inclinato, le vertebre verrebbero sollecitate in modo anomalo.

Ultimo capitolo: per chi è in cura con i farmaci, preparare con attenzione le valigie per non dimenticarli.

Fonte: La Nazione, 10/07/16

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us