Sapevi che il declino del tuo cervello comincia già a 27 anni?

NeuroniSecondo alcuni ricercatori americani, il cervello raggiunge il massimo delle abilità intellettuali intorno ai 22 anni. Cinque anni dopo, è già cominciato un lento declino, anche se impercettibile.

Timotthy Salthouse, direttore del laboratorio di psicologia cognitiva dell’Università della Virginia, in uno studio pubblicato sulla rivista Neurobiology of Ageing, afferma che “occorre cercare sempre nuovi stimoli, per prevenire il decadimento, mai mettersi in pantofole”.

Ragionamento e abilità intellettuale è già meno rapida a 27 anni, mentre la capacità di ricordare perde colpi verso i 37 anni.

  • Ma poi, regala una pillola di speranza a tutti quelli che, come me, hanno già passato i 45 anni ed afferma che “anche dopo gli anta esistono delle possibilità di recupero che fanno leva sulla conoscenza, l’esperienza e il sapere”. “Basta usare – continua Salthouse – la ginnastica della mente”.

Insomma, come insegnava anche la grande scienziata di casa nostra Rita Levi Montalcini: mai smettere di applicarsi, di sfogliare libri e giornali, di confrontarsi e parlare con le persone, di ascoltare buona musica.

Allora forza, tutti sotto con la ginnastica mentale… perché se invecchiare è un processo naturale, meglio farlo bene.

Giancarlo Fornei

Fonte: un vecchio articolo apparso su La Nazione il 17 marzo 2009

——————————–

La conferenza sull'autostima del coach motivazionale Giancarlo Fornei
La conferenza sull’autostima del coach motivazionale Giancarlo Fornei
  • Giancarlo Fornei è un coach e formatore motivazionale.
  • Conosciuto in rete come “Il Coach delle Donne” per la sua esperienza di lavoro con l’Universo Femminile.
  • Autore di oltre 44 info-prodotti (libri, ebook, audiocorsi), molti pubblicati su Amazon (passa da questo link).
  • Puoi conoscerlo meglio al suo blog, a questo link.

 

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *