Frutta e verdura aiutano a ridurre il rischio di ictus…

 

images (1)

Chi consuma abitualmente molta frutta, verdura, cereali integrali, tè e cioccolato, riduce sensibilmente il pericolo di essere colpito da ictus.

Lo rivela una ricerca condotta dagli esperti svedesi del Karolinska Institutet di Stoccolma e pubblicata sulla rivista di cardiologia Stroke.

Gli scienziati hanno studiato per 10 anni un gruppo di oltre 36.000 persone, dai 49 agli 83 anni di età, mettendo in relazione la loro alimentazione quotidiana con il loro stato di salute.

In questo modo, hanno scoperto che quanti consumavano abitualmente grandi quantità di cibi e bevande ricchi di sostanze antiossidanti, come appunto la frutta, la verdura, i cereali integrali, il tè e il cioccolato (questi due in quantità però minori), erano anche i meno colpiti da ictus.

Per i più grandi consumatori di questi alimenti il rischio, rispetto a chi seguiva un’alimentazione meno sana, era inferiore di quasi il 20%.


Fonte: Di Più, 26 dicembre 2011

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *