Vuoi rimetterti in forma? Fai dimagrire anche la tua cucina…

Ti sei finalmente decisa a rimetterti in forma e hai persino ricominciato a fare attività fisica, ma… sei sicura che la tua cucina sia un’alleata e non, invece, una minaccia? A seconda di come la rifornisci, può fare la differenza tra il successo e il fallimento, nel piano di riconquista della linea. Riorganizza allora in modo intelligente frigorifero, dispensa e tutto il resto.

Compra tanti contenitori
Acquista un bel set di contenitori per alimenti, cucina le tue ricette più sane nel weekend, dividile in monoporzioni e mettile nel congelatore. Così, quando torni a casa stanca, ti bastano due minuti di microonde per non rischiare di buttarti su quello che capita.

Usa te stessa come memo
Attacca sulla porta del frigo una tua bella fotografia in costume di quando avevi qualche chilo in meno. Ti ricorderà il tuo obiettivo e ti stimolerà ad andare sempre avanti.

Scegli il fresco
Riempi la cucina di alimenti crudi, colorati, “vivi e vitali: verdura, frutta, legumi, pesce, carne uova.

Vai di integrale
Butta via pasta, pane (e prodotti da forno vari), fiocchi di cereali e ogni altro alimento fatto con farina bianca. Sostituiscili con le loro versioni integrali.

Riduci le scatole
Bandisci lo scatolame e i prodotti confezionati o addirittura precotti (tra cui minestre pronte, carne e pesce in scatola, cibi in salamoia e sott’olio e via dicendo). Sono ricchi di sale e additivi.

Scarta le bibite
Le bevande industriali, gassate o meno, sono piene di zucchero o dolcificanti. Sostituiscile con tè verde preparato in casa: sostiene il metabolismo.

Aggiungi le spezie
Usa soprattutto peperoncino e cannella, che offrono un interessante aiuto a chi vuole perdere peso.

Fonte: un articolo di Luca Avoledo, naturopata, su Confidenze, 17/11/15 www.lucaavoledo.it

 

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us