Un nuovo esame del sangue per diagnosticare la celiachia…

 

Un nuovo esame del sangue potrebbe presto evitare la gastroduodenoscopia con biopsia duodenale sia per diagnosticare la celiachia negli adulti sia per monitorarne la guarigione della mucosa intestinale durante la dieta priva di glutine.

Gli scienziati della Mayo Clinic di Rochester (Usa) hanno esaminato con risultati incoraggianti, pubblicati su Gastroenterology, l’utilità come marcatore del complesso tTG DGP (peptidi sintetizzati di gliadina deaminata e transglutaminasi).

Il test ha dimostrato una sensibilità del 99% e una specificità del 100% nel distinguere i celiaci dai sani e una sensibilità dell’84% e specificità del 95% nel predire la guarigione.

 

Fonte: Ok Salute e Benessere, marzo 2019




Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us