Trofie con pesto di acciughe

Risultati immagini per trofie frescheIngredienti per 6 persone:

  • 250 g di trofie fresche
  • 4 acciughe sotto sale
  • 30 g di basilico fresco in foglie
  • 30 g di Grana Padano
  • 100 g di crescenza
  • 20 g di pinoli
  • sale
  • 200 calorie a porzione

Dissaliamo le acciughe: sciacquiamole sotto acqua corrente fredda, poi, asciughiamole tamponando con carta da cucina; eliminiamo la lisca centrale e, in un pentolino facciamole sciogliere con qualche cucchiaio di acqua, schiacciando leggermente con un cucchiaio di legno.

Mondiamo le foglie di basilico con un panno umido e sminuzziamole grossolanamente con le mani.

Tostiamo i pinoli per qualche minuto in un padellino antiaderente.

Mettiamo sul fuoco una pentola con abbondante acqua per cuocere la pasta: non appena bolle, saliamo con una manciata di sale grosso e cuociamo le trofie.

Grattugiamo il Grana e frulliamo metà crescenza con qualche cucchiaio di acqua di cottura delle trofie; sminuzziamo il resto.

Scoliamo la pasta a condiamola con la crema di crescenza, aggiungiamo il pesto di acciughe, i pinoli, il basilico sminuzzato, mescoliamo bene e portiamo in tavola.

Fonte: Vivere Light, luglio/agosto 2017

Pinoli Bio
Pinoli Bio
5,99 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *