Cellulite: cos’è e come si forma!

Quando, per diverse ragioni, i grossi condotti arteriosi perdono di tono e tendono a sfiancarsi, si verifica un rallentamento del flusso del sangue. I piccoli condotti sanguigni (i capillari) sono chiamati così a uno sforzo maggiore per nutrire il pannicolo adiposo, composto dagli adipociti, cioè dalle cellule di grasso. √ Questo sovraccarico di lavoro si …

Cellulite: cos’è e come si forma! Leggi altro »