Si può rimuovere un tatuaggio a colori?

 

Le nuove tecnologie sono potenti, ma non fanno miracoli. Spesso cancellare un tatuaggio è impossibile e bisogna ripiegare sullo schiarimento o sul cover up, tecnica che consiste nel ritatuare la parte per camuffare il tattoo sgradito.

Il sistema innovativo del laser Qx Max combina quattro differenti lunghezze d’onda che consentono la rimozione dei tatuaggi multicolore. I granuli di pigmento vengono colpiti selettivamente dall’energia del laser, frammentati e allontanati dalla cute attraverso i naturali processi fisiologici.

  • Il trattamento con questo laser permette di rimuovere il colore dalla pelle lasciando intatti i tessuti. I tatuaggi più vecchi vengono rimossi con un numero di sedute inferiore poiché in essi parte del pigmento è già stata assorbita ed eliminata dal corpo.

 

Fonte: una risposta del dottor Mario Goisis, chirurgo estetico a Milano e a Torino – tratto da Viversani e Belli, 7/09/18




Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *