Salute: perché si ingrassa? Gli zuccheri sono i primi colpevoli

Risultati immagini per carboidrati raffinatiIngrassiamo perché mangiamo troppi carboidrati raffinati che stravolgono la nostra regolazione endocrina e ci inducono a mangiare sempre di più, si legge sul British Medical Journal.

A spiegarlo è Gary Taubes, co-fondatore della Nutrition Science Initiative di San Diego: «Correggere la convinzione errata che l’obesità sia causata dal fatto che mangiamo troppo, spiega, è un passaggio chiave per i progressi futuri nella lotta all’obesità.

  • Dare la colpa unicamente all’aumentata disponibilità di cibo (e quindi di calorie), spiega l’esperto, ha spostato l’attenzione dal punto più critico: è aumentata soprattutto la disponibilità di calorie da carboidrati (amidi e zuccheri sempre più raffinati); il vero problema è l’elevato apporto di carboidrati nella dieta, specialmente da cibi industriali e molto lavorati, bibite e succhi di frutta.

Questi carboidrati sempre più raffinati sono facili da digerire per cui causano dei picchi insulinici (impennate di insulina per abbassare gli zuccheri nel sangue, picchi che alla lunga portano a insulino-dipendenza).

Gli zuccheri, insomma, sono il problema principale delle nostre diete di oggi».

Fonte: Cucina Dietetica, giugno/luglio, 2017

La redazione di Bellezza & Benessere consiglia il libro: Contro lo zucchero. Processo al peggior nemico della salute e della linea – di Gary Taubes

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us